L'ora dal sole

Le meridiane hanno da sempre rappresentato un valido strumento per la misura del tempo utilizzando la posizione del Sole. Nel corso degli anni sono state proposte e realizzate numerosi tipi di meridiane: per alcune sono i raggi del sole che, attraversando un piccolo foro, indicano le ore del giorno; altre meridiane sfruttano l'ombra prodotta da un apposita asta, detta gnomone, per indicare le ore.

      

Negli spazi antistanti alla Palazzina Lagorio verrà realizzata una meridiana analemmatica. Per questo tipo di meriadiane, l'ombra è generalmente quella della persona interessata alla lettura dell'ora, ovvero la persona prende il posto dello gnomone. Al fine di compensare il movimento (apparente) che il sole compie durante l'anno, il piedistallo della meridiana è dotato di una "scala"  graduata che indica, mese per mese, la posizione che deve essere assunta dalla persona-gnomone al fine di ottenere una accurata indicazione dell'ora del giorno.

Il nome di questa meridiana deriva da analemma, ovvero dalla linea curva, a forma di otto, che descrive la posizione del Sole nei diversi giorni dell'anno.

Analemma

Il file con l'analemma calibrato per una localita' in provincia di Savona puo' essere scaricato qui.